Ponente International Film FestivalPonente International Film Festival

by Jean

Le lacrime sanno sorridere

Una bambina, seduta su una panchina tra gli alberi, racconta le sue emozioni e si lascia andare all’immaginazione.
Quando è allegra, ma anche e soprattutto quando è malinconica, crea intorno a sé un mondo diverso, pieno di amici colorati, alberi che ballano, farfalle e foglie che le volano intorno… Ci sono momenti in cui solo la fantasia di una creatura innocente può aver ragione delle sofferenze che la vita può infliggere. Oppure, l’amore.

I particolari

Un cortometraggio semplice e dolce, in cui i grandi occhi scuri di una bimba dicono molto più delle parole. Prima prova davanti alla macchina da presa della piccola Chiara Pagani, molto coinvolgente con il suo sguardo profondo e le sue espressioni intense. Difficile non farsi coinvolgere dal suo racconto e non commuoversi nel finale.
La dirige con grande sensibilità il padre, Giuliano Pagani, immergendola in un piccolo universo di magia e colori. Un cortometraggio che parla di fantasia e di innocenza, ma soprattutto d’amore, quello più puro che c’è e che non ci lascia mai soli.
Giuliano Pagani, artista poliedrico, regista di film, cortometraggi e opere teatrali, attore di cinema e teatro, scrittore e sceneggiatore, è nato a Sanremo nel 1973. Ha al suo attivo più di 42 pellicole, e molti progetti in via di realizzazione. Nel 1989 ha fondato la Simulacrum Film.
Tra i suoi lavori più famosi Una storia d’amore (Lucy e Antonio), liberamente tratto da Il Dottor Antonio di Giovanni Ruffini, Ablo, Anche i morti respirano, Quando qualcuno ti osserva nel buio, Render, la trilogia di Storie, viaggio nel mondo del cinema, e L’altro lato, che ha visto la collaborazione di Donnie Heron, polistrumentista di Bob Dylan.
Tra i cortometraggi, merita una particolare menzione La lettera.
Molte, le opere teatrali di cui ha curato regia e sceneggiatura. Tra le altre, Il mio matrimonio, La cena, Pensavo di essere un toro e invece ero un topo, Un cappello per sei teste, L’ultima notte di Madame Silvie, Alter ego.
Al suo attivo, anche più di venti romanzi.

Regia: Giuliano Pagani
Cast: Chiara Pagani
Durata: 6’

Jean
About Jean
Le lacrime sanno sorridere