Ponente International Film FestivalPonente International Film Festival
I parenti del Frantoio Nero

by Jean

I parenti del Frantoio Nero

Uno spot plot che trae spunto dalla iperinvasività della pubblicità odierna. Stanchi della perfezione degli spot stile “Famiglia del Mulino Bianco”, perché non inventare “I Parenti del Frantoio Nero”? Una famiglia sui generis, un po’ sopra le righe, per niente perfetta, che ha grandi uliveti e produce un discutibile ed improbabile olio nero… Olive e olio sono tra i prodotti liguri di qualità, il nero è una metafora dell’occulto, del torbido e dell’olio nero per eccellenza – il petrolio – che ha creato e crea notevoli diseguaglianze e disequilibri mondiali. Lo spot segue la canzone di Nerio Bergesio, che spiega cosa succede alla grottesca famiglia.

Gli autori

Nerio Bergesio nato a Trieste, vive a Pordenone. Dirigente bancario, segue con successo le sue diverse passioni, dalla musica all’industria audiovisiva. In campo cinematografico, dà vita a circoli e associazioni culturali a sfondo sociale, e produce e dirige numerosi lavori, tra cui i corti Cinediritti e Diritti e Rovesci (premiati al Cimameriche Film Festival del 2013) L’arte e il significato della vita e L’archivio ritrovato. Memorie in bianconero di Carlo A. Giovetti, giornalista, Aninu, Anatolia e Rifare la spiritualità. Nel 2016 co-produce il primo lungometraggio, Uargh!. Nel 2018 è uno dei fondatori di CIMA Prod Srl, società di produzione cinematografica. La società ha già in cantiere, al suo esordio, quattro coproduzioni internazionali.

Maria Ludovica Marini nasce a Pietra ligure e vive a Chiavari. L’amore per il cinema inizia a otto anni con la prima ripresa col super8 paterno. Nel 1986 vince una borsa di studio in Cinema e Sceneggiatura presso il Centro Studi Comunicazione di Roma. In seguito entra nel laboratorio Ipotesi Cinema di Ermanno Olmi. Si specializza nel campo del disagio clinico e sociale, in particolare dopo il lavoro nell’ex ospedale psichiatrico di Genova Quarto, e realizza lavori sperimentali clinici, documentaristici e di fiction. Fonda Lea Art&Cinema, associazione tesa alla responsabilità etica, sociale e civile del comunicare, il laboratorio Tigullio Cinema e Lamaca Gioconda, Circolo del Cinema ligure. La passione per i viaggi, collegata ai suoi interessi clinici e cinematografici, la porta con progetti audiovisivi specifici sui percorsi femminili e sui disagi infantili in America, Asia e Africa.
Nel 2001 fonda a Monforte d’Alba La Contessa Berta, associazione cinematografica al femminile. Nel 2003 dall’esperienza nasce il Food in Film Festival che, attraverso il cinema di qualità, valorizza le risorse tipiche delle Langhe. Dal 2004 al 2015 propone in Liguria il Cimameriche Film Festival, che ha l’obiettivo di “riportare a casa” cineasti del continente americano con origini liguri. Dal 2018 apre Il Giumifalo, uno spazio psicoeducativo e riabilitativo in cui si coniugano le problematiche della comunicazione con l’esperienza creativa. Come Circolo del Cinema produce cortometraggi e spot di interesse civile e sociale. Uargh!, prodotto nel 2016, commedia grottesca sul diritto alla salute girata nell’ex ospedale psichiatrico di Quarto, è il primo lungometraggio. Nel maggio del 2018 fonda a Chiavari CIMA Prod. S.r.l.

Autori: Nerio Bergesio, Maria Lodovica Marini
Produzione: Italia, 2018
Durata: 5’

Jean
About Jean
I parenti del Frantoio Nero
I parenti del Frantoio Nero