Ponente International Film FestivalPonente International Film Festival
Chebet

by Jean

Chebet

Donne sull’orlo di una crisi di nervi in un villaggio negli altopiani del Kenya. Chebet è incinta e decide di adottare misure drastiche contro il marito ubriacone, che non smette di complicarle la vita e il datore di lavoro che la molesta. Intanto l’amico poligamo, che lavora con lei nei campi, la considera fortunata perché si deve occupare di un solo marito…

I particolari

Uno spaccato della realtà vissuta da molte donne forti e belle, in Kenya. Il film intende celebrarle con verità, onore e un pizzico di humor.
Vincitore del Premio CINIT e CEM al 28° Festival del Cinema Africano, di Asia e America Latina, questo cortometraggio dal grande valore educativo è stato scelto dalla giuria all’unanimità “per l’esemplare ritratto e l’intensa interpretazione della giovane protagonista, capace di superare le quotidiane umiliazioni con la potenza dello sguardo e la coerenza del comportamento, lontana da ogni compromesso e conservando integra la propria dignità di donna”.

Tra gli altri premi, l’Alexis Award per Miglior Film di Diploma (Palm Springs International Shortfest 2017), Wasserman Award (First Run Film Festival 2017).
Tony Koros è lo sceneggiatore, produttore e regista di questa opera bella, anche a livello di immagini, e interessante. I suoi cortometraggi sono stati presentati in più di 20 festival di tutto il mondo, tra cui Palm Springs International Shortfest, Clermont Ferrand, FESPACO 2017, Durban International Film Festival. Vince il Sembene prize allo Zanzibar International Film Festival.

Regia: Tony Koros
Cast: Anita Kavuu-Ng’ang’a, Justin Karunguru, Caleb Kipkoech, Vincent Kiplang’at
Produzione: Kenya/USA, 2017
Durata: 12’
V.O. in lingua swahili con sottotitoli in italiano

Jean
About Jean
Chebet
Chebet