Lezare — Per oggi

Lezare ha la struttura del racconto morale, costruito come una rigorosa concatenazione di cause ed effetti, ma con la curiosa variante che Abush, il piccolo protagonista è insieme eroe (è con lui che simpatizziamo dall’inizio del film) e malfattore (è lui a distruggere ciò che la comunità si è sforzata di costruire). Il conflitto narrativo è dunque giocato soprattutto tra individuo (Abush) e comunità, dove la fame e il disagio di uno finiscono per distruggere il bene di tutti.

Da un punto di vista tematico sono toccati alcuni dei problemi più scottanti del contesto in cui il film è ambientato: fame, desertificazione, senso del bene comune. Il film è girato con una nitidissima fotografia digitale che esalta i colori vivi e privilegia inquadrature molto drammatico. Anche il montaggio è fortemente incalzante. Il contrasto tra la sofisticata tecnica cinematografica e la povertà dell’oggetto rappresentato può sembrare stridente, ma serve a far passare il messaggio.

Il regista

Zelalem Woldemariam, regista e produttore etiope, con il suo primo film, The 11th Hour, vince nel 2005 numerosi premi nei Festival internazionali. Fonda in quel periodo la Zeleman Production, una casa di produzione etiope che realizza documentari, film per la tv e programmi radiofonici. È inoltre direttore di un Festival di cortometraggi ad Addis Abeba. Attualmente sta cercando i finanziamenti per aprire una scuola di cinema in Etiopia.

Filmografia

  • The 11th Hour, 2005, lungometraggio
  • Lezare, 2010, cortometraggio

Premi

Tarifa African Film Fest 2010 (Premio della Giuria Giovane per il miglior cortometraggio), Giornate Cinematografiche di Cartagine 2010 (Tanit di bronzo per i cortometraggi), Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina 2011 (Menzione Signis e Premio Cem Mondialità).

Scheda Tecnica

Regia: Zelalem Woldemariam
Cast: Yemeserach Gambero, Mesfin Alemu, Binyam Teshome, Fantu Mandoye
Produzione: Etiopia, 2010
Titolo originale: Lezare
Durata: 14’
Versione: amarico con sottotitoli in italiano
Distribuzione in Italia: Fondazione COE — Centro Orientamento Educativo